News Left ornament Right ornament
Piatto del Mese: Tagliatelle con seppie, pomodoro secco, zucchine
Piatto del Mese: Tagliatelle con seppie, pomodoro secco, zucchine

Piatto del Mese: Tagliatelle con seppie, pomodoro secco, zucchine – Creare piatti deliziosi utilizzando ingredienti semplici come i pomodori secchi, le zucchine e le seppie: come il piatto del nostro menu è riuscito a riscuotere un gran successo.

Tutto comincia con la selezione delle materie prime: trovare degli ingredienti buoni è fondamentale per la riuscita di un piatto, ma il lavoro di creazione di un nuovo piatto non termina con la selezione degli ingredienti.

E’ importante conoscere infatti le proprietà degli ingredienti e capire quali sono quelli che si sposano meglio, provando degli abbinamenti e cercando il giusto bilanciamento fra odori, sapori e consistenza: nessuno degli ingredienti deve stonare, tutto deve essere armonioso e uniforme.

E’ il caso delle nostre tagliatelle fresche che vengono impreziosite dal pomodoro secco che fa da sfondo alle seppie e le zucchine che danno una consistenza differente al piatto: è stato uno dei più apprezzati questo mese, e ci farebbe piacere invitarvi a provarlo, per poi lasciare il vostro commento e raccontarci se questo primo piatto ha soddisfatto le vostre aspettative.

Ricorda poi che adesso è possibile consultare online il nuovo menu 2015 – 2016.

Lascia un commento

*

Sfoglia il Menu
Categorie
Archivi
Segnalato su
Segnalato su Vacanze Siciliane.net!
SCOPRI

DOVE SIAMO

  • La Cambusa

    Piazza Marina, 16, 90133 Palermo

I NOSTRI

ORARI

  • Dalle 12,30 alle 15
  • e dalle 19 alle 23
  • Lunedì chiusura settimanale durante il periodo invernale
ULTIME

NEWS

L’incontro tra il gusto dell’autentica tradizione culinaria siciliana e la sperimentazione dell’alta cucina del nostro chef ha dato vita al nostro nuovo menù, in cui sapori di mare e di
Come da tradizione, potrai venire a festeggiare il Capodanno con parenti ed amici ai nostri tavoli, dove troverai tutto il gusto della tradizione e dell’innovazione culinaria del nostro Chef. Ecco le